Nocera Superiore. Neonata nasce morta, 10 medici indagati all'Umberto I

21 Gennaio 2019 Author :  

Neonata nasce morta, tragedia per una famiglia di Nocera Superiore: sul caso è stata avviata un’indagine della procura, che ha iscritto nel registro degli indagati dieci medici. Il reato per il quale si procede è quello di omicidio colposo. La mamma della piccola, una 36enne, si era recata all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore per delle perdite. Stando alla denuncia, la donna non era in buone condizioni e siccome avrebbe dovuto partorire il giorno dopo, aveva deciso per precauzione di fare il suo accesso in reparto, a Ginecologia, insieme al marito. Il taglio cesareo era previsto per venerdì scorso. I medici avevano disposto il suo ricovero, ma subito sono sorte preoccupazioni per la vita della piccola. Sull’episodio, la coppia ha deciso di sporgere una formale denuncia alle forze dell’ordine. Come da prassi, la procura ha iscritto nel registro degli indagati dieci medici di Ginecologia, compreso il primario, che sarebbe stato anche il medico curante della donna. I dieci sanitari potranno avvalersi di propri consulenti, per l’autopsia che sarà eseguita sul feto della piccola giovedì pomeriggio.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2