Roccapiemonte. Miasmi torrente Solofrana, il sindaco Pagano scrive al Ministro

31 Agosto 2019 Author :  

Il Sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano invierà una lettera/esposto al Ministero dell’Ambiente per chiedere con celerità interventi risolutivi e dire stop alle esalazioni provocate dal torrente Solofrana che, da tempo, creano disagi ai cittadini. Già lo scorso mese di aprile Pagano, insieme ad altri Sindaci dell’Agro Nocerino Sarnese e della Valle dell’Irno, insieme al consulente tecnico del Comune Franco Siano, si era recato a Roma incontrando il Ministro Costa, successivamente quest’ultimo ha poi effettuato alcuni sopralluoghi in provincia di Salerno. Purtroppo alle richieste degli amministratori non è seguito alcun intervento da parte del Governo. La comunicazione-esposto è stata inoltrata dal Sindaco Pagano anche alla Regione Campania, al Genio Civile di Salerno, al Consorzio di Bonifica integrale Comprensorio Sarno, all’Arpac, all’Asl di Salerno oltre che alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, ai carabinieri di Castel San Giorgio e Mercato San Severino, e al Sindaco di Mercato San Severino, cittadina dove insiste il depuratore della frazione Costa. “Stiamo cercando di concordare una linea comune con gli altri sindaci, in particolare la collega di Castel San Giorgio Paola Lanzara, e i rappresentanti delle associazioni e comitati del territorio che vivono, come noi, le problematiche legate all’inquinamento del fiume Sarno e dei torrenti e canali ad esso collegati, per dire basta ai miasmi irrespirabili provocati dagli scarichi di acque reflue non correttamente immessi nel Solofrana e provenienti da territori confinanti e non solo – dice Pagano – anche perché, nonostante le ben note e molteplici procedure avviate per la risoluzione dell’annosa problematica afferente per l’appunto al torrente Solofrana, non è giunta alcuna risposta concreta da parte degli organi preposti ad intervenire. Ecco perché chiedo con forza al Ministero dell’Ambiente di interessarsi in fretta della questione, accertando eventuali responsabilità e il perché degli assordanti silenzi degli organi competenti rispetto ad interventi che pure sono programmati oltre che urgenti e indifferibili. Resto in attesa di essere notiziato su quanto sarà fatto, ribadendo con forza che, come dall’inizio del mio lavoro amministrativo, non mi fermerò, così anche i miei colleghi, e ci sarà attenzione e vigilanza per garantire la tutela della salute dei cittadini del territorio. Gli organi interessati – ha concluso il Sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano – pongano in essere, ciascuno per quanto di competenza, tutte le azioni necessarie”.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2