Concorsopoli: l'inchiesta si allarga al Comune di Sarno, sugli affidamenti in favore dell'imprenditore salernitano

06 Febbraio 2020 Author :  
Concorsopoli da Sant'Anastasia arriva al Comune di Sarno. Si allarga a macchia d'olio l'inchiesta della Procura di Nola, a finire nel mirino della Procura napoletana è anche il comune di Sarno. La Procura di Nola acquisisce i documenti sugli affidamenti in favore dell'imprenditore salernitano Alessandro Montuori, titolare di una cooperativa con sede legale e operativa a Salerno e specializzata nel campo della gestione dei concorsi pubblici, finito in carcere nell'inchiesta dei concorsi truccati nel Comune di Sant'Anastasia, insieme al sindaco e al segretario comunale del comune napoletano. Da qualche giorno, su ordine della Procura della Repubblica di Nola sono state avviate delle verifiche, delegate alla Guardia di Finanza di Nocera Inferiore, sugli affidamenti in favore di Montuori, da parte del Comune di Sarno. La richiesta è stata inoltrata a palazzo San Francesco dai carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore. Ad essere coinvolti, in una prima ordinanza, due amministratori del comune di Sarno. Secondo gli inquirenti Montuori alterava, per via informatica, i risultati delle prove dei concorsi pubblici in cambio di mazzette. In seguito, la stessa agenzia di selezioni è risultata affidataria anche nel Comune di Sarno per vari tipi di procedure concorsuali, tra cui quelle per funzionario avvocato e istruttore direttivo tecnico. Tutta la vicenda è stata denunciata anche da alcuni esponenti della minoranza consiliare del comune di Sarno con una nota congiunta alle Procure di Nocera Inferiore e Nola, all'Autorità Anticorruzione e al Comune di Sarno affinché "vengano attivate le procedure per verificare la correttezza degli affidi all'agenzia dell’imprenditore salernitano". A presentare una interrogazione Parlamentare, sull'intera vicenda, è stato il Senatore di Fratelli d'Italia Antonio Iannone. La decisione di allargare l'inchiesta anche al comune salernitano è arrivata dopo gli interrogatori in carcere di Alessandro Montuori.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2