Traffico di abbigliamento contraffatto: 4 arresti

27 Maggio 2020 Author :  
La Guardia di finanza di Napoli ha smantellato un'associazione per delinquere dedita al traffico di abbigliamento contraffatto e prodotto in Turchia e in Cina. Le fiamme gialle hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Napoli, nei confronti di 10 persone, 9 italiani e uno straniero: di cui 4 agli arresti domiciliari, 2 divieti di dimora nella Regione Campania e 4 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria. I destinatari del provvedimento sono ritenuti gravemente indiziati di associazione per delinquere finalizzata alla produzione e commercializzazione di prodotti contraffatti, frode nell'esercizio del commercio, vendita di prodotti industriali con segni mendaci e ricettazione. Dalle indagini sono emersi gravi indizi nei confronti di una vera e propria articolata organizzazione criminale in grado di contare su canali di approvvigionamento anche stranieri (Turchia e Cina) e su una fitta rete distributiva sia fisica che on-line, dislocata in maniera capillare in diverse province italiane: Napoli, Bologna, Caserta, Salerno e Roma. I prodotti, identici agli originali, venivano commercializzati in negozi e outlet multi brand (unendoli ad articoli genuini), o venduti on-line, truffando, così, consumatori sia in Italia che all'estero.Per l'approvvigionamento della merce dall'estero l'associazione disponeva di un diretto referente stabilmente domiciliato a Istanbul, da dove curava i rapporti con i fornitori di quel Paese, oramai divenuto punto di riferimento internazionale per il rifornimento di capi contraffatti. Per il commercio via internet, l'associazione poteva contare su una sede operativa a Nocera Inferiore (Salerno) dove disponeva di uffici attrezzati con strumenti informatici, un vero e proprio call center per i contatti telefonici con i clienti e un annesso deposito e show-room, da dove veniva gestito il traffico di abbigliamento e accessori contraffatti, venduti in Italia e all'estero attraverso un apposito sito internet, sfruttando piattaforme di vendita di prodotti on-line. Sono state monitorate vendite a clienti ubicati oltre che in Italia, anche in Germania, Slovenia, Francia, Grecia e Danimarca.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2