Nocera. Vigili al veleno contro comandante e sindaco: "Rispettate i nostri diritti"

11 Ottobre 2016 Author :  

Vigili al veleno contro il comandante Giuseppe Contaldi e al sindaco Manlio Torquato per una serie di problemi nella gestione dei turni e sul caso divise. A firmare la lettera è stato Giuseppe Crupano, membro della rappresentanza sindacale unitaria in quota Csa. Il sindacalista, nonché agente di polizia locale, ha rivendicato una serie di diritti per i circa cinquanta agenti. Il problema è essenzialmente quello del sotto-organico e di conseguenza serve una riorganizzazione dei servizi con la rotazione di tutto il personale. Denunciata dal sindacalista anche una presunta grave disparità di trattamento e l’esposizione a «carichi usuranti e pericolosi, sia per l’incolumità personale che di salute», per coloro che stanno in strada. Molte polemiche anche sul caso divise: solo sei vigili infatti le avrebbero ricevute. Il sindacalista ha rivendicato nella lettera un riconoscimento economico come incentivo per gli addetti alla viabilità, in quanto reperibilità e quant’altro sono vietati da leggi e regolamenti. Ma ci sono pure rischi per la salute, tant’è che ha chiesto l’utilizzo della mascherina di protezione per l’inquinamento atmosferico e le visite di controllo mediche, nonché la disposizione del servizio automontato in modo permanente per i viabilisti appiedati. Crupano ha chiesto anche trasparenza per straordinari, progetti e quant’altro di carattere remunerativo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2