Angri. Raffica di multe agli "sporcaccioni", obiettivo differenziata al 60%

15 Febbraio 2018 Author :  

Continua la lotta agli incivili dell'assessore Maria Immacolata D’Aniello, insieme alla polizia locale, alle guardie ambientali e all’azienda municipalizzata Angri Eco Servizi, porta avanti da quando ha assunto la delega all’ambiente. Sono dieci i nuovi provvedimenti presi solo nell'ultima settimana. Nel mirino degli addetti ai controlli sono finiti cittadini colpevoli di aver abbandonato sacchetti d’immondizia senza rispettare il calendario della raccolta differenziata e proprietari di cani sorpresi a portare a spasso per la città i loro amici a quattro zampe senza raccoglierne le deiezioni.

I miglioramenti per la raccolta differenziata

Secondo gli ultimi dati disponibili, relativi al 2016, la percentuale di raccolta differenziata ha toccato il picco del 49,13 per cento, perfettamente in linea con la media registrata in Campania anche se ancora al di sotto del limite del 60% che sarebbe il dato minimo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2