Elezioni in provincia di Salerno: crolli di affluenza a Pellezzano e nel Cilento. Città in controtendenza

11 Giugno 2018 Author :  

Affluenza in calo anche di 20 punti in alcuni comuni, situazione drammatica in Provincia di Salerno in termini di partceipazione: cade di circa 6 punti in provincia di Salerno il numero di votanti. L'affluenza nel 2013 aveva riscontrato il 74% dei votanti contro il 68% della giornata di ieri per le comunali. La città con la maggiore affluenza è Giungano che si attesta al 84% mentre invece quella con la percentuale più bassa è Laviano come anche Roccagloriosa, entrambe ferme al 48% circa. Ad Aquara la percentuale dei votanti si attesta al 73% mentre invece a Calvanico la percentuale è di quasi 10 punti inferiore a quella della precedente tornata, ovvero è al 74%. Solo il 75% per Campagna, il 73 per Castelcivita, 69% per Montecorvino Rovella, 67% per Novi Velia, 75% per Olevano sul tusciano, 58% per Pellezzano. Proprio a Pellezzano sono quasi 20 punti in meno rispetto alle precedenti elezioni dove la percentuale era al 76%. Invece è stabile il 57% per perito.

Le altre città e le controtendenze

A Polla la percentuale si attesta al 62% e a Pontecagnano a 72 circa: 71% per Pontecagnano e calo clamoroso del 61% della precedente tornata al 48% di quest'ultima per Roccagloriosa. Poi, 78% per San Mango Piemonte, 67% per San Gregorio Magno, 77% per Scala e 81% per il Romagnano al monte. Queste ultime città (Tranne San Gregorio Magno) hanno avuto anche un incremento rispetto alla precedente tornata elettorale.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2