Nocera Inferiore sotto la cappa dello smog: agosto un mese nero per i nocerini

23 Agosto 2019 Author :  
Nocera Inferiore sotto una cappa di smog, sforamenti continui anche in piena estate. Il 2019 per la città di Nocera Inferiore è un anno nero per quanto riguarda gli sforamenti dello smog, dai dati rilevati dalla centralina dell'Arpac di via Nola i dati sono allarmanti. Sforamenti senza tregua anche nel periodo estivo quando ci si immaginava un lieve miglioramento ma, invece, anche questo mese di agosto si sta rilevando un periodo nero. Solo in questo mese di agosto, infatti, ci sono stati ben 5 sforamenti, in totale, finora sono 54 dall'inizio dell'anno, superando abbondantemente i 35 consentiti per legge. Nel mese di luglio si era fermato a 49 poi, dopo una breve tregua, ad agosto ci sono stati ben 5 sforamenti di Pm10: 9, 10, 11, 12 e 20 agosto. Un numero ben superiore rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nel 2018, infatti, fino ad agosto si erano registrati ben 35 sforamenti, quindi ancora nei limiti. Quest'anno, invece, nonostante le misure adottate dall'amministrazione Torquato, per quanto riguarda le limitazioni del traffico con il blocco dei Tir in uscita al casello A3, si sono superati ampiamente i limiti consentiti dalla legge. Ora si attendono nuovi provvedimenti per quanto riguarda il piano traffico, che arriveranno dopo l'estate, sperando che la situazione migliori.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2