Sarno. Appaltati i lavori per la De Amicis. Soddisfatto l'assessore Gaetano Ferrentino

25 Maggio 2020 Author :  

di Danilo Ruggiero

Scuola De Amicis, dopo anni di stallo è stato affidato l’appalto per il restyling. Parte la progettazione dei lavori per la scuola De Amicis di corso Amendola, il plesso costruito nel 1929 e chiuso dal 2005 per problematiche legate alla inagibilità dell’edificio e che per troppe volte è finito al centro di intoppi burocratici. A distanza di tanti anni, la Centrale Unica di Committenza di Bellizzi ha aggiudicato la progettazione finale del recupero del centralissimo immobile al Raggruppamento temporaneo Scia Architettura & Ingegneria, degli ingegneri Giancarlo Norelli e Matteo Gregorini di Napoli. La gara di progettazione è stata aggiudicata per un corrispettivo di 123 mila euro, con un ribasso del 39,93 percento sull'importo a base d'asta e una riduzione dei tempi di consegna di 12 giorni rispetto ai 60 di base. Soddisfatto l'assessore ai lavori pubblici Gaetano Ferrentino, che dall'inizio del suo mandato ha spinto molto per ripristinare un'opera di grande interesse socio-culturale per la città di Sarno "Decorsi 35 giorni dalla pubblicazione della presa d'atto sul sito del Comune, i progettisti potranno cominciare a lavorare. In primis per la palestra dell’istituto “Amendola”, per la quale il Comune di Sarno è già in possesso di una relazione dei progettisti per la riqualificazione e la riutilizzazione. Questi lavori consentiranno di restituire alla fruibilità cittadina una struttura abbandonata nel cuore della città. Poi, per l’intero edificio scolastico De Amicis, dove è quasi terminata la gara presso la Centrale unica di committenza “Sele-Picentini”. Si attende, quindi, l’aggiudicazione al team di professionisti per la presentazione dei progetti esecutivi e dei conseguenti lavori di completamento dell'opere pubblica finanziata con tre milioni di euro. L'istituto scolastico in questione è sempre stato un cavallo di battaglia dell’amministrazione comunale del sindaco Giuseppe Canfora ed è intenzione dell’esecutivo portare a termine tutti i lavori entro il 2021, come previsto dal Piano triennale delle opere pubbliche.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2