banner agro

Domenica 7 agosto torna la #domenicalmuseo: musei statali gratis per tutti

02 Agosto 2022 Author :  

Il 7 agosto torna la domenica al museo: i musei e i luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese sono infatti aperti gratuitamente per tutte le visitatrici e i visitatori. È raccomandato l'uso della mascherina. Nell'ultima edizione, la prima domenica di luglio, c'è stata una grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali. I dati di affluenza sono stati significativi e hanno confermato come in molti musei statali si sia tornati a numeri pre-Covid. "Sono dati estremamente positivi che confermano la volontà degli italiani di tornare a contatto con il proprio patrimonio culturale", così aveva commentato il ministro Dario Franceschini al termine della giornata. Alcune sedi sono visitabili solo su prenotazione. L'elenco completo degli istituti coinvolti è consultabile all'indirizzo cultura.gov.it/domenicalmuseo.

ECCO I PRINCIPALI DATI DI LUGLIO Vittoriano e Palazzo Venezia: 24.742; Parco archeologico del Colosseo: 21.687; Gallerie degli Uffizi: 21.050; Parco archeologico di Pompei: 15.313; Galleria dell'Accademia di Firenze: 6.426; Castello e parco di Miramare di Trieste: 4.915 (Castello 1.652, Parco 3.263); Reggia di Caserta: 4.823; Villa Adriana e Villa d'Este: 3.667; Musei Reali di Torino: 2.874; Pinacoteca di Brera: 2.848; Museo archeologico nazionale di Napoli: 2.687; Museo Archeologico Nazionale di Napoli: 2.687; Parco archeologico di Ercolano: 2.248; Gallerie dell'Accademia di Venezia: 2.227; Parco Archeologico di Paestum e Velia: 2.085; Castel del Monte: 2.082; Galleria Nazionale d'arte moderna e contemporanea: 1.999; Palazzo Reale di Napoli: 1946; Museo del Bargello di Firenze: 1.733; Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria: 1.328; Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma: 1.222 (952 sede di Palazzo Barberini, 270 sede di Palazzo Corsini); Castello Svevo di Bari: 999; Galleria Nazionale dell'Umbria: 901. ROMA In molte città anche i musei civici saranno accessibili gratuitamente. A Roma resteranno aperti e gratuiti per il pubblico di residenti e non residenti i musei, le mostre in corso e alcune delle aree archeologiche della città. Saranno quindi aperti a tutti i visitatori: Musei Capitolini; Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali; Museo dell'Ara Pacis; Centrale Montemartini; Museo di Roma; Museo di Roma in Trastevere; Galleria d'Arte Moderna; Musei di Villa Torlonia; Museo Civico di Zoologia; Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco; Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese; Museo Napoleonico; Museo Pietro Canonica a Villa Borghese; Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina; Museo di Casal de' Pazzi; Museo delle Mura; Serra Moresca di Villa Torlonia; Villa di Massenzio.

Articoli correlati (da tag)

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2