Piano ospedaliero in Provincia di Salerno: via al bando per i primari

20 Maggio 2016 Author :  

Dopo l'approvazione del discusso piano ospedaliero regionale licenziato dal commissario governativo Joseph Polimeni, il manager del “Ruggi d’Aragona”, Nicola Cantone, ha già dato mandato di avviare le procedure concorsuali per l’assunzione di nuovi primari. Sono già in itinere bandi di concorso per reclutare nuovi primari per Chirurgia del trapianto, Ortopedia e Neurologa. Ora, dopo il piano regionale, dovrà trovarne altri per i nuovi reparti di cui si arricchirà l’azienda e cioè la Chirurgia plastica, la Reumatologia, l’Unità spinale e la Neuroriabilitazione.

Il piano ospedaliero regionale ha confermato il numero di 1.037 posti letto già previsto per l’azienda ospedaliera universitaria (di cui oltre al “Ruggi” fanno parte gli ospedali di Cava, Ravello, Mercato San Severino e il “da Procida” di Salerno) prima dal manager Vincenzo Viggiani e dopo dall’attuale commissario Cantone. Ma è salito il numero dei primari, dai 70 previsti da Cantone ai 74 messi in cantiere da Polimeni. Ecco il piano ospedaliero completo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2