Meteo, giugno con l'incubo temporali. Tutta l'estate a rischio?

03 Giugno 2016 Author :  

L'estate meteorologica è iniziata sotto il segno del ciclone Valchirie dall'Atlantico, il quale ha raggiunto il cuore dell'Europa inviando continue correnti instabili e perturbate sulla nostra Penisola. E' il Nord ad essere maggiormente colpito dalle piogge e dai temporali, i quali si porteranno tuttavia anche al Centro e su parte del Sud. Non mancano fasi asciutte e localmente soleggiate, ma inserite sempre in un contesto molto instabile.

A partire dal 7/8 giugno l'alta pressione tenterà faticosamente la conquista dell'Italia: le temperature aumenteranno rispetto al Ponte del 2 Giugno, ma saranno ancora presenti i temporali, sui monti e spesso anche in pianura. Insomma, l'Estate ancora non decollerà.

Il tempo molto dinamico di questo inizio Giugno ci darà indicazioni per la stagione estiva appena cominciata? Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it ci ricorda l'Estate del 2015 quando il caldo e gli anticicloni africani si erano già fatti sentire, preannunciando un prosieguo decisamente molto caldo su tutta Italia e come intensità anche più caldo della famigerata estate 2003. Quest'anno invece il caldo africano stenta ad avanzare con decisione sulla nostra Penisola, anche se la sua zampata rovente è sempre dietro l'angolo. Tutto ciò potrebbe, ma è soltanto una possibilità, favorire una stagione estiva meno calda del previsto, soleggiata al Centro-Sud e spesso piovosa al Nord, specie Alpi e Prealpi, e qui la mente torna all'estate 2014 dove le piogge furono da record al Nord. Che sia così anche quest'anno?

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2