Ruggi, falsi permessi parcheggio: i controlli

03 Febbraio 2017 Author :  
Finti permessi al Ruggi, scattano l'inchiesta e i controlli. Ieri lungo l’anello viario del Ruggi non c’è stata necessità di chiamare nessun carro attrezzi. Dopo la disposizione del dg, Nicola Cantone, che prevede multe per chi parcheggia negli spazi riservati del perimetro ospedaliero senza averne diritto, ieri non c’erano auto in sosta sui marciapiedi né macchine fuori posto nei piazzali e negli spazi in genere. Tutto era più ordinato anche perché il personale dell’istituto di vigilanza Doria è stato incaricato di effettuare i controlli all’ingresso dell’ospedale ed è emerso che molti visitatori erano in possesso di permessi finti, perché fotocopiati. I controlli all’ingresso del presidio sono proseguiti pure ieri, ma già nella giornata di martedì i vigilanti si sono fatti consegnare in un solo giorno circa 100 permessi dai visitatori che arrivavano comodamente in auto fin sotto l’ospedale. Un malloppo di permessi ritirati frutto delle cattive abitudini di visitatori che, riusciti ad avere il permesso magari per assistere di notte un familiare, poi hanno cambiato data continuando a parcheggiare dove non avrebbero potuto. Magari la stessa fotocopia, con la data cambiata, è stata passata a parenti e amici.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2