Nocera Inferiore aderisce al progetto “Iniziativa Carburanti a Basso Impatto"

03 Marzo 2017 Author :  
Negli ultimi anni è stato accertato che uno dei fattori inquinanti che comporta elevati rischi per la salute umana è il benzene, la cui presenza è stata riscontrata soprattutto nei centri urbani ad alta densità di traffico. Per cui l’utilizzo di carburanti per autotrazione a basso impatto ambientale, quali il metano e GPL si è dimostrato efficace per l’eliminazione pressoché totale delle emissioni di biossido di zolfo e di benzene e per la significativa riduzione di altri inquinanti. Sono state poste in essere azioni per incentivare presso i cittadini l’utilizzo del metano e del GPL ed il Ministero dell’Ambiente ha promosso, già da alcuni anni, un progetto dedicato a questo scopo stipulando, con alcuni Enti Locali e Associazione delle città italiane, per la mobilità sostenibile e lo sviluppo dei trasporti, un protocollo d’intesa che ha previsto sia l’erogazione di incentivi per la trasformazione dei veicoli in metano e GPL sia il cofinanziamento di impianti di approvvigionamento metano o GPL per flotte pubbliche. Diversi i Comuni che hanno sottoscritto la convenzione prevista dal protocollo. Anche l’Amministrazione Comunale di Nocera Inferiore ha deciso di aderire, proponendo, a cura dell’Assessore all’Ambiente Scarfò, al Consiglio Comunale il progetto con apposita convenzione da sottoscrivere.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2