San Marzano attiva: "Figuraccia sulla raccolta differenziata, ora bisogna cambiare rotta"

23 Novembre 2018 Author :  

Legambiente boccia il comune di San Marzano sul Sarno che ha una percentuale di raccolta differenziata ferma al 42%. Subito interviene il presidente del comitato San Marzano Attiva, Salvatore Annunziata.

“La percentuale nefasta del comune di San Marzano sul Sarno nella classifica dei Comuni Ricicloni di Legambiente: inizia a preoccupare non poco e del resto i disagi dovuti proprio alla posizione in cui si trova il Comune di San Marzano sul Sarno per motivi non chiari. È impossibile che un comune di appena 10200 abitanti non riesce a superare la soglia del 42%. È evidente che ci sono delle pesanti responsabilità politiche su cui dobbiamo riflettere e quindi chiedo all'amministrazione comunale di attivarsi subito per migliorare una percentuale che davvero sta preoccupando non poco. - dichiara il presidente di San Marzano Attiva, Salvatore Annunziata - È evidente che le politiche messe in campo finora non bastano e quindi bisogna fare di più attraverso la sensibilizzazione e maggiori controlli sul territorio. La raccolta differenziata è molto importante perché significa eliminare una volta e per tutto il rischio di avvelenamenti che dobbiamo combattere per avere un'aria più sana ed un ambiente più pulito”.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2