Tim: Positano piu' smart con la banda ultralarga

10 Marzo 2020 Author :  
Positano entra nella lista delle localita' italiane scelte da TIM per il lancio dei servizi a banda ultralarga sulla nuova rete in fibra ottica, che consente a cittadini e imprese di usufruire di connessioni superveloci fino a 200 Megabit al secondo. L'iniziativa ha l'obiettivo di dare impulso allo sviluppo digitale del territorio e proiettare il famoso comune della Costiera Amalfitana verso il modello di Smart City, grazie ad un'infrastruttura di nuova generazione che gia' oggi consente di abilitare servizi e soluzioni innovative: dalla mobilita' urbana alla sicurezza, dal monitoraggio ambientale ai trasporti, fino all'offerta turistica e all'entertainment. Gli interventi infrastrutturali riguardanti la rete ultraveloce e il lancio a Positano dei servizi in fibra ottica sono il risultato dell'investimento di TIM, pari a circa 240mila euro, e della collaborazione dell'Amministrazione Comunale. "Grazie a TIM per l'impegno e la fattiva collaborazione dimostrata in questi anni. Con i numerosi investimenti ed il costante lavoro svolto sul nostro territorio, finalmente Positano puo' vantarsi di avere una rete tecnologica ed all'avanguardia, all'altezza di un paese rinomato e scelto come meta turistica di eccellenza da turisti provenienti da tutto il mondo" afferma Michele De Lucia, sindaco di Positano. "Impegno e investimenti aziendali uniti alla fattiva collaborazione con l'Amministrazione Comunale, hanno consentito di far entrare Positano nella lista delle localita' scelte da TIM per la realizzazione della nuova rete in fibra ottica con tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet) - dichiara Marco Battisti, Responsabile Operations Area Sud di TIM -. Questa moderna infrastruttura di rete consente ai cittadini, alle imprese e ai numerosi turisti che frequentano questa famosa localita' di usufruire di servizi innovativi in grado di contribuire allo sviluppo dell'economia locale e alla sempre maggiore efficienza dei servizi urbani". Il programma di cablaggio ha interessato progressivamente e capillarmente l'intero territorio comunale, per una copertura complessiva di oltre 1.500 unita' immobiliari. La posa di oltre 20 chilometri di cavi in fibra ottica, infatti, ha gia' consentito di collegare 12 armadi stradali dei 14 presenti nel Comune; il collegamento dei restanti 2 armadi, che avverra' entro la prossima estate d'intesa con l'amministrazione comunale, portera' alla copertura del 100% della cittadinanza. Grazie alla nuova rete in fibra ottica - realizzata in tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet) - saranno disponibili i servizi digitali che caratterizzano la "citta' intelligente", come quelli per ottimizzare i trasporti, la mobilita' urbana e la sicurezza; prevedere i volumi di persone durante gli eventi e gli itinerari seguiti dai turisti, modulandone l'offerta, e monitorare l'ambiente con soluzioni per il controllo della qualita' dell'aria e delle aree verdi.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2