Nocera Inferiore. Usura e sovraindebitamento ai tempi del Covid19: quali strumenti a contrasto? l'incontro in digitale dei commercialisti

05 Maggio 2020 Author :  

Il meeting – rientrante nei progetti di adozione sociale per le vittime di usura, estorsione e sovraindebitamento POR Campania – è una tavola rotonda digitale sugli strumenti esistenti a contrasto dei fenomeni di usura e sovraindebitamento in una fase difficile e complessa qual è l’emergenza Covid19.
Un momento storico delicato non solo per le piccole e medie imprese, per artigiani e commercianti, ma anche per i nuclei familiari costretti a fare i conti con le restrizioni imposte e con la mancanza di entrate economiche.

Ad introdurre i lavori saranno Tommaso Battaglini (presidente Sos Impresa Salerno) e Giovanni D’Antonio (presidente ODCEC di Nocera Inferiore).

Interverranno su temi specifici: Elio Fioretti, sost. procuratore generale – Corte di Appello di Campobasso (accertamento del reato di usura e tecniche investigative); Antonio Picarella, avv. penalista – resp. ufficio legale Sos Impresa Salerno (le misure a sostegno delle vittime di usura e di estorsione); Giovanbattista Greco, avv. civilista – docente universitario unisa (sovraindebitamento incolpevole ed emergenza sanitaria), Giulio Pennisi, dott. commercialista – presidente Commissione Nazionale di studio OCC (UNGDCEC) (la tempestività del ricorso alle procedure da sovraindebitamento).

Modera il meeting Gioacchino Onorati (editore).

L’evento è accreditato dall’ODCEC di Nocera Inferiore e valido ai fini della formazione professionale continua dei dottori Commercialisti e degli esperti contabili. Attribuisce 1 credito formativo per ogni ora di effettiva presenza fino ad un massimo di 2 previa registrazione sul sito dell’evento. È possibile accreditarsi fino ad esaurimento dei collegamenti disponibili sulla piattaforma webex. La diretta sarà trasmessa anche dalla pagina facebook @antiusurasalerno «Il meeting sarà anche lo snodo di una comune riflessione – spiegano Battaglini e Picarella – rispetto alla necessità di ripensare le misure di sostegno a favore delle vittime di usura ed estorsione, per allargarle anche alle famiglie. La normativa di settore oggi andrebbe rivista alla luce della crisi economica generale ed all’emergenza Covid19, dalla quale non si uscirà in tempi rapidi, che investe non solo le imprese ma anche i cittadini».
Il numero verde nazionale per contattare l’associazione è 800900767

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2