banner agro

La Salernitana riparte da Sabatini e Nicola, Iervolino: "Sogno Cavani e una salvezza tranquilla"

31 Maggio 2022 Author :  

"La Salernitana riparte da Walter Sabatini e Davide Nicola: abbiamo trovato un accordo con entrambi, verrà formalizzato nelle prossime ore. Non avevo dubbi su questo, entrambi si sono appassionati al progetto e sono legatissimi ai tifosi e alla città: nessuno ci teneva a rompere l'armonia. Hanno accettato subito, andiamo avanti insieme. E io mantengo il sogno di portare Cavani a SALERNO". Danilo Iervolino saluta così "cinque mesi intensi ed entusiasmanti" alla guida della Salernitana, con una rincorsa incredibile che ha regalato la salvezza ai granata. Intervenuto a "La politica nel pallone" su Rai Gr Parlamento, il presidente del club campano ha raccontato le emozioni delle ultime settimane. "Abbiamo fatto una grande impresa - ha ammesso Iervolino -. Quando sono arrivato avevamo appena 8 punti. Abbiamo messo in campo determinazione e passione, il mix con Sabatini e Nicola ha funzionato e ha portato un gran bene, c'è stata una ferocia incredibile nel voler raggiungere la salvezza. Nella testa dei giocatori è scattato qualcosa, i ragazzi hanno capito che l'impresa era possibile e hanno fatto quadrato insieme, chi giocava e chi non giocava".

"L'ultima gara contro l'Udinese ci ha lasciato un po' l'amaro in bocca ma pazienza, alla fine conta il risultato finale. Forse pensavamo a una partita balneare, più leggera, ma capita poi che tremano le gambe e ti prende il nervosismo", ha aggiunto Iervolino. Conquistata comunque la salvezza grazie anche all'incapacità del Cagliari di vincere a Venezia, ora la Salernitana guarda ora al futuro con fiducia e qualche sogno. "Abbiamo la necessità di attrezzare la squadra, il campionato è sempre più difficile ma ci stiamo lavorando - ha spiegato il presidente del club campano - Mettiamo subito i piedi per terra, io sono una persona concreta: l'obiettivo è fare un campionato tranquillo. Vorrei salvarmi senza arrivare all'ultima giornata. Poi vedremo, le cose non si costruiscono in un giorno. C'è la volontà di fare bene, valorizzando giocatori come Ederson e Bohinen e trovandone degli altri. Di sicuro resteranno solo i calciatori innamorati della maglia e della città. Gli altri possono andare via".

Per il numero uno del club granata, il sogno nel cassetto si chiama Edinson Cavani. "Sono un suo fan sfegatato, è un giocatore a tutto campo, potente, veloce, segna tanto e non si risparmia mai. È nel finale di carriera e magari potrebbe approdare a SALERNO, ma per ora resta un pensiero, non ci sono stati contatti. So che è innamorato della Campania, e allora perché smettere di sognare? Le nostre porte sono aperte. Peraltro tanti agenti stanno proponendo giocatori alla Salernitana perché la nostra è stata una bella storia di calcio. Il direttore mi ha promesso sorprese in settimana". Di sicuro a SALERNO resterà Franck Ribery e "non solo perché ha un contratto dal rinnovo automatico in caso di salvezza", ha spiegato Iervolino, "ma perché è fortemente voluto da me, da Sabatini e dal tecnico. È un ragazzo speciale, ha lavorato tanto sulla testa dei giovani, ha dato consapevolezza. Quest'anno avrebbe voluto fare meglio, non c'è riuscito anche per questioni tattiche, ma sono sicuro che il prossimo anno farà di più anche in campo", ha sottolineato il presidente della Salernitana, rivelando anche un forte apprezzamento per Armando Izzo.

"Piaceva a me e al direttore, ma ci sono anche tanti giovani italiani in crescita". Infine, dopo i complimenti al Monza di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani ("Dovremo stare tutti attenti, faranno una squadra molto forte"), Iervolino si è soffermato sul rapporto, oggi complicato, tra Lega A e Figc: "Stimo il presidente Gravina, riesce ad avere un equilibrio e mantenere una visione moderna. È chiaro che i club debbano far sentire la propria voce, è nel loro diritto. Il presidente Casini sta lavorando benissimo, sta ascoltando tutti, ci sta mettendo grande competenza e passione: bisogna cercare una sintesi tra i due mondi".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2