×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 88

Villa Damecuta

23 Ottobre 2014 Author :  

Situata sul promontorio di Anacapri, la villa romana del Damecuta era costituita da una lunga loggia porticata di 80 metri, che culminava in un ampio belvedere semicircolare, da un quartiere residenziale con sala triclinare all’estremità ovest, e da un altro nucleo abitativo. Sulle rovine della villa, danneggiata nel 79 d.C. dall'eruzione del Vesuvio e forse fin d’allora abbandonata, nel Medioevo, fu costruita una torre di avvistamento. Al di sotto della torre medioevale sono stati individuati i resti di un cubicolo, all’interno del quale è stato rinvenuto un torso maschile di statua, preceduto da un vestibolo e da un terrazzamento probabilmente realizzato con funzione di belvedere; verso ovest, sotto la loggia, si trovano due ampi ambienti di soggiorno. Il vasto pianoro che si estende alle spalle della loggia e del quartiere del belvedere conserva qualche traccia di pavimento a mosaico e condotti di canalizzazione.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2