Pagani. Omicidi Aziz-Cascetta, torna libero De Vivo

12 Maggio 2017 Author :  
Torna libero Andrea De Vivo , per la procura antimafia elemento di spicco del clan Petrosino - Fezza , referente del gruppo egemone nel quartiere della Lamia. La decisione, per cessazione delle esigenze di custodia cautelare, è arrivata su ordine dei giudici della prima sezione penale del Tribunale di Nocera Inferiore, presidente Rossetti , in accoglimento dell’istanza presentata, dopo che a dicembre la Corte d’appello di Salerno aveva disposto l’immediata liberazione del pregiudicato contestualmente all’assoluzione per gli omicidi Aziz-Cascetta. I giudici hanno emesso ordine di liberazione anche per i coimputati Francesco Fezza e Vincenzo Confessore , sotto processo per il Taurania Revenge, assolti a dicembre con De Vivo per l’agguato di matrice camorristica al tunisino Aziz e a Sandro Cascetta, ma i due restano in cella per precedenti giudicati.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2