×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 657

Salerno/Agro. Truffe Inps, danni allo Stato per 137 milioni: 5 dirigenti nel mirino

09 Aprile 2016 Author :  

Cinque funzionari dell'Inps (Istituto previdenziale sociale) non hanno bloccato per ben due anni le indennità destinate ai falsi lavoratori assunti da imprese fittizie: sono state erogate prestazioni assistenziali per 4 milioni e €73000. Un danno erariale per cui sono finiti nei guai tre responsabili della sede INPS di Salerno ed anche due funzionari di Roma e per cui è stato chiesto il sequestro dei loro beni. Il pm Lenza ha richiesto il sequestro di tutti i beni mobili mobili di questi dirigenti Inps accusati di truffa aggravata. Per adesso questa richiesta di sequestro è stata rigettata dal Gip Paolo Valiante ma è tuttora al vaglio dei giudici del Riesame di Salerno. Sono oltre 4 anni che la procura di Nocera Inferiore nell'ambito dell' operazione Mastrolindo sta indagando sulle truffe ai danni dell'Inps. E così questi 4 anni di indagini sono state emesse 44 ordinanze di custodia cautelare ed è stato anche quantificare un danno per lo stato di 137 milioni di euro mentre sarebbero 900 le false assunzioni di lavoratori .

Leggi anche:

Truffe Inps, operazione Mastrolindo: perquisiste sedi Roma e Campania

Operazione Mastrolindo, arrestato il presidente Trapani e suo fratello

Nocera/Agro: truffe Inps, 35 verso il processo|TUTTI I NOMI

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2