Scafati trema ancora: bomba carta in via Montegrappa, locale e auto distrutte

30 Agosto 2017 Author :  

Un'altra bomba carta esplode in via Monte Grappa. Questa volta a finire nel mirino sono una pescheria-ristorante ed una vettura di una persona diversamente abile. Completamente distrutto l'ingresso di "Acqua e sale": il locale a gestione familiare è finito nel mirino di un bombarolo, che per l'ennesima volta ha svegliato le notti scafatesi. L'auto è stata completamente travolta dallo scoppio, mentre la deflagrazione ha distrutto la saracinesca del locale e fatto riportare anche danni all'edificio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Angri che si trovavano in giro per la perlustrazione ed il monitoraggio del territorio. Proprio i carabinieri della vicina città, intorno alle 6:00 hanno contattato i colleghi di Scafati. Si indaga per capire il senso di questo raid. La strada, completamente invasa da pezzi dell'involucro della bomba artigianale, dimostra come il boato sia stato fortissimo.
Dopo una bomba piazzata davanti alla sala giochi in via Martiri d'Ungheria e quella del bar Roxy di via Pietro Melchiade, adesso il centro cittadino torna nel mirino della criminalità. Gli inquirenti dovranno ricostruire la dinamica dello scoppio e cercare di identificare ,con l'aiuto delle telecamere di sorveglianza, i responsabili di questo ennesimo scoppio che dimostra come la criminalità organizzata sia tutt'altro che scomparsa del territorio cittadino. Solo ieri notte, erano stati esplosi 13 colpi di pistola contro un negozio di parrucchiere in via della Resistenza.

 

 

 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2