Angri. Esposizione di frutta e verdura: negozio chiuso in via Amendola, titolare nei guai

28 Marzo 2018 Author :  

Chiuso per tre giorni lo store in via Amendola ad Angri, un noto negozio di frutta e verdura. Il provvedimento deciso dagli uffici comunali è scaturito in seguito ad una intricata vicenda che ha registrato nel passato anche l'aggressione ad un vigile urbano e una serie di denunce da parte della polizia locale. I titolari del negozio erano soliti esporre la propria merce all'esterno del negozio, su suolo pubblico, senza aver mai ricevuto alcuna concessione né pagato il relativo tributo per l'occupazione. Il 20 dicembre scorso scattò così un blitz della polizia locale nel corso del quale un agente fu colpito con un pugno alle spalle. Il commerciante era stato più volte multato dai vigili urbani.

L'arresto

Il titolare dell’ortofrutta, fu arrestato in flagranza di reato e poi subito rimesso in libertà mentre i familiari furono denunciati, per resistenza a pubblico ufficiale. Dopo quell’episodio il commerciante ebbe anche un incontro con il sindaco Cosimo Ferraioli impegnandosi a rispettare le prescrizioni della polizia locale. Un impegno disatteso, col risultato che l’occupazione abusiva del suolo pubblico è continuata come nulla fosse accaduto. L’agente di polizia locale che fu aggredito alle spalle è ora tornato in servizio e venerdì scorso è stata fissata la prima udienza del procedimento penale. Il Comune ha deciso di costituirsi parte civile mentre il negoziante ha chiesto l’affidamento in prova.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2