San Valentino Torio. Questione San Valentino Sevizi e il giallo dei manifesti non affissi: il consigliere Giudice denuncia il caso

16 Luglio 2019 Author :  
San Valentino Futura denuncia, attraverso un manifesto pubblico, le nomine della San Valentino servizi, ma il manifesto non viene affisso. Un vero e proprio giallo, tutto denunciato presso la stazione dei Carabinieri del piccolo comune dell'agro. I consiglieri comunali di opposizione Luigi De Vivo e Nunzio Giudice, nei giorni scorsi, e precisamente il 12 luglio scorso, avevano denunciato, attraverso un manifesto pubblico, le nomine del direttore della San Valentino servizi, dottor Domenico Napoli e del signor Alfonso Bruno (fratello del cognato del sindaco di San Valentino Torio) come componente del Cda della società in house del comune di San valentino Torio, società che tratta i rifiuti in due comuni dell'Agro. I due consiglieri di opposizione, come già denunciato durante il consiglio comunale, sostengono che: i due componenti, al momento della nomina, non sarebbero stati in possesso dei requisiti necessari per ricoprire i suddetti ruoli. Allo stesso tempo il gruppo San Valentino Futura ha presentato denuncia alla Corte dei Conti e al comandante dei Carabinieri della Stazione di San Valentino Torio, ma purtroppo ad oggi il manifesto, nonostante i diritti pagati per l'affissione, non sono stati mai affissi. "Sia il direttore che uno dei componenti del Cda della San Valentino servizi, fratello del cognato del sindaco, secondo noi al momento della nomina non avevano i requisiti per ricoprire tale ruolo. - dichiara il consigliere comunale Nunzio Giudice - Essendo una società con tanti dipendenti e tratta il delicato servizio rifiuti, svolgendo attività in due comuni dell'agro sarnese nocerino San Valentino Torio e Sant'Egidio del Monte Albino, deve avere un Direttore e un consiglio di amministrazione all'altezza della delicata gestione. Dopo la denuncia fatta in consiglio comunale, come San Valentino Futura avevamo prodotto un manifesto pubblico dove mettevamo in evidenza tutta la questione ma, nonostante i tributi pagati nei tempi previsti dallo statuto, ad oggi non sono stati ancora affissi. Una questione alquanto anomala, un vero e proprio giallo visto che la stessa società San Valentino Servizi è incaricata dal comune all'affissione dei manifesti. Per questo motivo abbiamo depositato formale esposto querela presso la locale stazione dei Carabinieri di San Valentino Torio. Spero presto che i militari chiariranno la vicenda. Noi come gruppo San valentino Futura, come già riferito in consiglio comunale, continueremo ed osservare l'andamento e la gestione della San Valentino servizi".

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2