Emergenza rifiuti alla San Valentino servizi, Vietri e Tozzi (FdI) a sostegno di Russo

02 Agosto 2019 Author :  

"La presidenza provinciale di Fratelli d'Italia (Fdi), guidata da Imma Vietri e Ugo Tozzi, a seguito delle difficoltà in cui versa il comune di San Valentino Torio in materia di raccolta differenziata e gestione del ciclo dei rifiuti avalla le criticità evidenziate dal consigliere comunale Massimiliano Russo al fine di trovare una soluzione in merito alle gravi carenze registratesi presso il Centro di raccolta cittadino, anche alla luce dell'interrogazione che il senatore Iannone aveva già posto all'attenzione del Parlamento in data 26 giugno sul problema rifiuti in Campania". E' quanto affermano in una nota i presidenti provinciali di Fratelli d'Italia Imma Vietri e Ugo Tozzi. "Rifiuti di ogni specie non posti in appositi contenitori, rifiuti tessili, rifiuti Raee non coperti: il centro di raccolta a mio avviso, è diventato una discarica abusiva a cielo aperto - segnala il consigliere di Fratelli d'Italia, Massimiliano Russo -. Abusiva? A quanto pare, ad oggi risulta scaduta e non ancora rinnovata l'autorizzazione della San Valentino servizi sia per la gestione del ciclo integrato dei rifiuti, che del centro di raccolta. Lo scempio a cui stiamo assistendo non si è visto nemmeno nei periodi di forte emergenza che ha attanagliato la nostra regione negli ultimi anni". "Qualcosa che va oltre ogni normale situazione di tollerabilità, sia per la salvaguardia della salute pubblica che dei lavoratori addetti alla raccolta, i quali fanno e soprattutto danno il massimo. Allora mi chiedo, sindaco questo è il modo di garantire un servizio pubblico essenziale ed importante come la raccolta dei rifiuti? Quale decoro per la nostra comunità in queste condizioni pietose? Se l'autorizzazione è scaduta e non rinnovata, come fa la San Valentino servizi a gestire il servizio? Come fanno gli impianti di destinazione ad accettare i rifiuti? Chi è, a oggi, il responsabile tecnico per la gestione di rifiuti, con i requisiti di cui al D.M. n. 120/2014? Eppure San Valentino Torio era il fiore all'occhiello dell'Agro Nocerino Sarnese per la gestione dei rifiuti. Oggi invece?". "Stiamo parlando di un'emergenza annunciata a cui nessuno sta facendo fronte nonostante le tante segnalazioni - dicono Imma Vietri e Ugo Tozzi - eppure l'emergenza è sotto gli occhi di tutti tant'è che il senatore di Fratelli d'Italia, Antonio Iannone, già lo scorso 26 giugno ha formulato apposita interrogazione al ministro dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del mare per sapere se sia a conoscenza del profilarsi della una grave emergenza rifiuti a cui dovrà far fronte la Regione Campania alla chiusura imminente del termovalorizzatore di Acerra. Se ciò non rappresenti un fallimento politico di cui non si possono accettare più passivamente gli effetti e soprattutto se intenda assumere un'iniziativa politica a livello centrale, attesa l'incapacità della Regione Campania".

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2