Pagani. Incandidabilità di Gambino, dopo l'udienza di ieri si attende il verdetto

02 Ottobre 2019 Author :  
Incandidabilità di Gambino, ora la parola spetta al Giudice, dopo l’udienza di ieri al tribunale di Nocera Inferiore. E’ durata quasi due ore l’udienza al tribunale civile di Nocera Inferiore sull’incandidabilità del sindaco di Pagani Alberico Gambino, dopo la sentenza della Cassazione dell’11 giugno scorso. Esaminati i ricorsi presentati, dalla Prefettura di Salerno e quello della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore (in aula era presente direttamente il procuratore Antonio Centore) e naturalmente quello della difesa di Gambino, discusso dagli avvocati Lorenzo Lentini e Nicola Scarpa. L’11 giugno scorso, proprio nei giorni dell’insediamento di Alberico Gambino a Palazzo di Città a Pagani, dopo la vittoria al ballottaggio contro l’uscente Salvatore Bottone, la Cassazione ne decreta l’incandidabilità, a seguito dello scioglimento del Consiglio comunale all’indomani degli arresti e dell’inchiesta “Linea d’Ombra” conclusasi, poi, con un nulla di fatto anche nei confronti dello stesso Gambino, all’epoca dei fatti anche consigliere regionale. Da qui il parere della Prefettura e la resistenza di Gambino che nel frattempo nomina la giunta e convoca il Consiglio comunale per la convalida degli eletti. Ieri l’udienza al Tribunale Civile dopo i ricorsi presentati a sostegno dell’incandabilità di Gambino. Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare il verdetto.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2