Pagani. Decadenza Gambino, De Prisco: "Una sentenza quasi scontata". Desiderio (M5S): "Si apre una nuova fase"

09 Ottobre 2019 Author :  

Sulla decadenza Gambino arrivano le prime reazioni politiche. A parlare subito dopo la sentenza del tribunale di Nocera Inferiore è Lello De Prisco, candidato sindaco alle scorse amministrative e consigliere dimissionario. "Quello che avevo da dire l'ho detto già in consiglio comunale con le dimissioni del 19 agosto. - dichiara De Prisco - In quella occasione già preannunciavo l'esito di un ricorso quasi scontato. Da avvocato non ho ritenuto opportuno continuare in una farsa e anche per questo mi sono dimesso. Penso che fosse scontata la decandenza di Gambino e penso che lo sia anche della Giunta e del Consiglio comunale, poi tutto può accadere. Non vedo altra strada che le prossime elezioni. Non festeggio, non ho nulla da festeggiare, sono solo rammaricato che Gambino sapeva e se n'è approfittato del cuore di questa città", conclude De Prisco. 

Santino Desiderio (M5S): "Si apre una nuova fase, spero nell’interesse esclusivo del paese"

"Con l’accoglimento del ricorso si apre una nuova fase, spero caratterizzata dalla responsabilità nell’interesse esclusivo del paese. dichiara Santino Desiderio consigliere comunale del Movimento cinque Stelle - In momenti così difficili il mio pensiero va al Popolo Paganese, che può certamente contare sull'aiuto concreto del sottoscritto. Per il futuro, tutti insieme dobbiamo lavorare per una Pagani in cui siano garantite la serenità e la normalità amministrativa e conquistare, con l’impegno, il benessere e lo sviluppo per le future generazioni".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2