Scafati/San Marzano sul Sarno. Contrabbando di sigarette: 12 misure cautelari

21 Ottobre 2019 Author :  

Oltre 50 militari del comando provinciale della guardia di finanza di Salerno hanno eseguito misure di custodia cautelare nelle province di Salerno e Napoli per 12 indagati indiziati di associazione a delinquere finalizzata al contrabbando di sigarette. Il gip del tribunale del capoluogo ha disposto per 9 indagati il carcere, a 4 ha concesso i domiciliari e ha emesso un divieto di dimora nei comuni di Scafati e San Marzano sul Sarno. Tutti devono rispondere di concorso in associazione a delinquere finalizzata contrabbando di tabacchi lavorati esteri, e di reati di illecita detenzione, trasporto e commercializzazione di ingenti quantitativi di sigarette provenienti, in larga parte, da paesi dell'est-Europa, soprattutto dall'Ucraina, e in misura minore, dalla Cina.

In 5 avevano ottenuto il reddito di cittadinanza

Si erano dichiarati nullatenenti e senza un lavoro e cosi' avevano ottenuto il reddito di cittadinanza. Ma in realta' un lavoro ce l'avevano, illegale e in nero: facevano i contrabbandieri di sigarette. I cinque, tutti uomini tra i 50 e i 60 anni, sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza assieme ai loro complici: in totale una banda di 12 persone nei confronti dei quali la procura di Salerno ha emesso altrettante ordinanze di custodia cautelare. La banda operava in alcuni comuni dell'agro nocerino sarnese e per tutti l'accusa, in concorso, e' di associazione a delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2