Concorsopoli: dopo la "cantata" di Montuori, l'inchiesta si allarga anche al Comune di San Marzano sul Sarno

08 Maggio 2020 Author :  

Concorsopoli tra Sant'Anastasia e Sarno, dopo la "cantata" di Montuori, anche il comune di San Marzano sul Sarno finisce nel mirino della Procura di Nocera Inferiore, non solo per il concorso nell'azienda consortile Agro Solidale, che si occupa dei servizi sociali, nei comuni di Pagani, Sarno, San Marzano sul Sarno e San Valentino Torio. I carabinieri hanno acquisito documenti anche al comune di San Marzano sul Sarno. La procura di Nocera Inferiore, infatti, dopo coinvolgimento del Comune di Sarno nell'inchiesta concorsopoli, ha aperto una inchiesta bis per fare chiarezza sui concorsi gestiti dall'Agenzia Selezione e concorsi dell'imprenditore salernitano Alessandro Montuori, arrestato lo scorso dicembre - attualmente ai domiciliari - nell'ambito dell'inchiesta concorsopoli nel comune di Sant'Anastasia. Dopo Sarno, quindi, i militari hanno acquisito documenti in un altro comune che fa parte dell' azienda Consortile Agro solidale per fare chiarezza non solo sul concorso che lo stesso Montuori aveva gestito nell'azienda consortile ma anche al comune di San Marzano sul Sarno. Lo stesso comune di San Marzano sul Sarno, infatti, a febbraio scorso aveva revocato l'appalto al Montuori, dopo il suo arresto, per la gestione di due concorsi per l'assunzione di un funzionario Istruttore direttivo tecnico e di un funzionario istruttore amministrativo, l'affidamento è avvenuto tramite il Mepa, il portale della pubblica amministrazione. Ora a fare chiarezza anche sui concorsi a San Marzano sul Sarno c'è la procura di Nocera Inferiore.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2