banner agro

Sarno. Concorsopoli, anomalie nell'affidamento dei concorsi: il Governo scrive al Comune

25 Marzo 2021 Author :  
Concorsopoli. Il Governo scrive al Comune di Sarno «Emergerebbero anomalie nell’affidamento dei concorsi alla società di Alessandro Montuori. Le procedure, però, non sono state invalidate». Il caso “Concorsopoli”, legato al filone giudiziario della Procura di Nola ed inerente ai concorsi truccati nel Comune di Sant'Anastasia, continua ad avere evoluzioni anche nei confronti dei Comuni del Vesuviano e dell’Agro connessi alla società “Agenzia Selezioni e Concorsi” dell’imprenditore salernitano Alessandro Montuori, ove, la stessa, ha ricevuto incarichi per lo svolgimento delle procedure concorsuali. L’inchiesta dei Pm nolani Luca Pisciotta e Antonella Vitagliano ha portato, nel gennaio scorso, a tre condanne in primo grado: dieci anni di reclusione per l’ex sindaco Lello Abete, otto anni per l’ex segretario comunale Egizio Lombardi e sei anni per il salernitano Alessandro Montuori. Nella fase delle indagini, i magistrati inquirenti del Tribunale di Nola, avevano riscontrato affidamenti in favore dell’Agenzia Selezione e Concorsi anche nel Comune di Sarno e nell’Ente d’Ambito “Agro Solidale”. Contestualmente si aprì un fascicolo di indagini parallelo presso la Procura di Nocera Inferiore con richiesta, all’Ente municipale di Palazzo San Francesco, di acquisizione dell’intera documentazione afferente la società ”Agenzia Selezioni e Concorsi”. In queste settimane, viste e considerate le deposizioni rese in giudizio da Alessandro Montuori tese e confermare le accuse dei Pm rispetto agli alteramenti delle procedure concorsuali, nonché la sua condanna in primo grado, il Dipartimento della Funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nella persona del dirigente Paola Edda Finizio, ha inoltrato una nota urgente agli altri comuni coinvolti nell'inchiesta, tra cui quello di Sarno. «Emergerebbero palesi anomalie in merito alle procedure di individuazione del soggetto affidatario della gestione dei concorsi e relativi ai criteri di nomina dei componenti delle commissioni valutatrici. Posto che nessuna procedura affidate all'Agenzia Selezioni e Concorsi è stata invalidata, si richiede di trasmettere con la massima urgenza tutti gli elementi necessari per la risposta del Ministro per la Pubblica Amministrazione (Renato Brunetta, ndr) ad interrogazione parlamentare» ha scritto il Dirigente della Funzione Pubblica in virtù di un’ interrogazione presentata dalla deputata Carmen Di Lauro

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2