Scafati. Ex Copmes, gli ex operai trascinano il Comune in Cassazione

20 Maggio 2016 Author :  

I dipendenti dell'ex Alcatel trascinano il comune in Cassazione e l'amministrazione, questa volta, si costituisce in giudizio per difendersi dai più di 30 operai che hanno chiesto un risarcimento in sede civile ed un riconoscimento del diritto mancato, per quanto riguarda la riassunzione mai avvenuta dopo la riqualificazione dell'ex Copmes. Gli ex lavoratori della Alcatel nonostante abbiano perso i primi due gradi di giudizio, hanno deciso di ricorrere in Cassazione per ottenere giustizia rispetto alla mancata riassunzione e dal mancato rispetto del vincolo occupazionale che era stato sancito anni fa quando era iniziato il progetto per la riqualificazione dell'area. La causa era iniziata diversi anni fa e, sebbene nel 2012 l'allora assessore Grandito avesse promesso una rapida riassunzione a fronte di una politica scellerata del passato, alla fine la situazione non è cambiata e quindi nelle scorse settimane si è dato il via al processo in Cassazione sul caso.
Si tratta delle ennesima tegola che pende sul palazzo Mayer per quanto riguarda la riqualificazione dell'area industriale dell'ex Copmes. Nei giorni scorsi intanto era stata fatta l'inaugurazione i capannoni del lotto C e si era insediata una nuova ditta alla presenza di tutte le sezioni civili. Finalmente una bella notizia a cui però se ne aggiungono due negative: la prima è la citazione in Cassazione per quanto concerne la causa di lavoro dei dipendenti dell'ex Alcatel, la seconda è il rischio nel caso il Tribunale del Riesame si pronunci dopo l'inchiesta sul mancato rispetto delle distanze dal cimitero.
Il problema economico dei dipendenti rischia di diventare un caso per quanto concerne la questione economica già fragile di Palazzo Meyer: in caso di soccombenza per il Comune, sarà chiesto un risarcimento superiore €70000 per ogni operaio dell'ex Alcatel e questo vuol dire rischio crac per il comune di Scafati.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2