SalvatoreAnnunziata

728x90

Sarno. "Città della scuola": la Provincia stanzia nuovi fondi

22 Gennaio 2020 Author :  

"Città della Scuola": la Provincia stanzia nuovi fondi per i lavori di costruzioni dell'opera pubblica. Lavori fermi al palo da anni, nonostante la posa della prima pietra. Tutto lasciava pensare all'abbandono definitivo del progetto ma la provincia rilancia e stanzia nuovi fondi per la costruzione della cittadella scolastica. Con una duplice determinazione, del 13 e del 20 gennaio 2020, la Provincia di Salerno, nella persona del Dirigente del Settore Finanze e del Dirigente del Settore lavori Edilizia Scolastica, ha previsto nuove risorse da destinare alla realizzazione della "Città della scuola", opera pubblica rimasta incompiuta dal lontano 1997. Nel caso di specie, si tratta di una reimputazione dell'impegno di spesa per porre in essere l'intervento affidato al Consorzio Stabile Tekton, ditta aggiudicataria dei lavori dopo la pronuncia del Consiglio di Stato arrivata nel 2017. La somma integrativa messa a bilancio dalla Provincia è di 4 milioni e 200 mila euro, con la conseguente istituzione di un Fondo Pluriennale vincolante. La gran parte di questa somma andrà a coprire i costi per la costruzione della cittadella scolastica e per il cronoprogramma dei lavori, oltre che per le spese dei lavori preparatori effettuati nel cantiere di via Bretella e via Ticino. Sul provvedimento si è mostrato soddisfatto l'assessore ai lavori pubblici del Comune di Sarno, Gaetano Ferrentino "Sono stati stanziate nuove risorse poiché il quadro economico necessitava di nuovi fondi che andranno ad incidere sulla copertura dell'opera. Penso sia un'ottima notizia, soprattutto perché adesso sappiamo che la cittadella scolastica è totalmente finanziata. Ora mi auguro che la Provincia acceleri l'iter per realizzazione dell'opera" ha spiegato Ferrentino. Da ricordare che, l’idea di realizzare una città della scuola a Sarno, in via Ticino, affonda le radici nel lontano 1997, quando il presidente della Provincia era Alfonso Andria. La posa della prima pietra c’è stata però soltanto nel maggio dell’anno 2018 e adesso siamo alla fase dei lavori di preparazione all'intervento.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2