Sarno. Divieto di accesso alle strade montane e pedemontane a Pasqua e Pasquetta, Canfora firma ordinanza

08 Aprile 2020 Author :  

Gita fuori porta a Pasqua e Pasquetta: il sindaco Giuseppe Canfora firma l'ordinanza. "A tutti i cittadini, relativamente ai giorni del 12 Aprile 2020 (Pasqua) e 13 Aprile 2020 (Pasquetta), di non accedere alle strade montane e pedemontane, se non ivi residenti; di non organizzare gite fuori porta, scampagnate, pranzi all'aperto, di non passeggiare se non in prossimità della propria abitazione, onde evitare i già vietati assembramenti al chiuso o all'aperto". Il sindaco ordina, inoltre,  al Comando di Polizia Municipale di vigilare sull'osservanza della presente ordinanza, disponendo posti di controllo nei pressi delle zone montane, pedemontane, aree di campagna, parchi cittadini. Avverte che per la violazione alle norme della presente ordinanza sindacale sono previste le sanzioni così come definite dall'art. 4 (sanzioni e controlli) del D.L. 25 marzo 2020, n. 19: "Salvo che il fatto costituisca reato, il mancato rispetto delle misure di contenimento è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 a euro 3.000".

Il Comune di Sarno, per questa ordinanza, sta provvedendo a comunicare ai cittadini attraverso messaggi audio in tre lingue diverse: arabo, russo e italiano. 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2