Scafati. Consiglio comunale: maggioranza unita sulle partecipate, ma è polemica sulla surroga Ferrara. Nasce un nuovo gruppo indipendente

21 Maggio 2020 Author :  
Dopo 4 mesi circa, torna il consiglio comunale a Scafati, 20 punti all'ordine del giorno per un consiglio comunale che durerà 3 giorni, tutto in diretta streaming. Le sedute dureranno 4 ore al giorno, proprio per non superare i limiti imposti dalla emergenza sanitaria covid 19. Tra gli argomenti: i criteri per le nomine nelle società partecipate e la presidenza della commissione garanzia. Nel primo giorno di consiglio comunale, tenutosi ieri, non sono mancate le difficoltà politiche nella maggioranza Salvati. Una maggioranza che barcolla ma non molla ma che comunque da questo momento il primo cittadino deve far fronte alla crepa che si è venuta a creare nel suo stesso partito di Fratelli d'Italia, con la nascita del nuovo gruppo di indipendenti composto da Camillo Auricchio, capogruppo, Alfonso Di Massa, Anna Conte e Paolo Attianese che si sono astenuti addirittura, insieme ad alcuni esponenti dell'opposizione sull'ingresso di Sonia Ferrara in consiglio comunale, fedelissima di Salvati, che entra in aula in sostituzione del neo assessore Nunzia di Lallo, nominata solo qualche settimana fa. L'astensione dal voto ha scatenato l'ira del sindaco Salvati che ha preannunciato una lettera al Prefetto di Salerno. La maggioranza ha trovato la sintesi sulle nomine fiduciarie. Altro punto all'ordine del giorno erano le composizioni delle commissioni consiliari, anche in vista dell'ingresso in aula del consigliere Ferrara e dell'uscita del neo assessore Di Lallo, ma la discussione di questo argomento è stata rimandata, nella giornata di oggi.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2