Angri. La Croce Rossa Italiana non ha più una sede, pronta a traslocare

20 Settembre 2019 Author :  

Croce Rossa è tra le più influenti e storiche organizzazioni di Volontariato al mondo, nascendo nel 1864 con il fine di tutelare la salute e la dignità dei prigionieri e del personale medico in situazioni di guerra. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e sono aumentate le aree e le dinamiche di intervento: innumerevoli sono gli interventi che la Croce Rossa ha realizzato in conflitti armati, carestie, disastri naturali e vulnerabilità sociali. Croce Rossa ha iniziato poi il proprio cammino anche ad Angri, aprendo una sede nel 1980, grazie al sogno ed all’impegno di alcuni Volontari angresi che ebbero il proprio “battesimo” con il terribile sisma del 23 Novembre. Da allora la Croce Rossa ad Angri è stata impegnata in attività di Emergenza Sanitaria (avendo la convenzione di 118 per diversi anni), sensibilizzazione per la salvaguardia della Salute, tutela della Popolazione durante i grandi e piccoli Eventi, raccolte fondi per campagne varie, attività di Protezione Civile, intervento a favore delle diverse vulnerabilità sociali.

La Croce Rossa di Angri impegnata sempre in maxi emergenze

Alcuni Volontari di Angri sono stati impegnati anche in diverse maxi Emergenze a carattere nazionale, tra le quali: alluvione di Sarno, terremoto in Umbria, emergenza migranti in Albania, emergenza idrica a Salerno, terremoto Aquila, terremoto Reggio Emilia
Ad Angri vi è stata poi la fondazione nel 2012 del Comitato locale di Croce Rossa (“Croce Rossa Italiana - Comitato Agro” appunto) per meglio rispondere alle esigenze del territorio dell’Agro-Nocerino, arrivando a comprendere i gruppi di Croce Rossa di Nocera Superiore, Pagani e Roccapiemonte. Allo stato attuale il Comitato Agro comprende 400 Volontari circa, impegnati principalmente in attività di: Diffusione delle manovre e nozioni di: Primo Soccorso, Rianimazione Cardiopolmonare con utilizzo del Defibrillatore, Manovre Salvavita Pediatriche; Sensibilizzazione su norme di: Guida sicura, Corretta alimentazione, Stili di vita corretti, Educazione contro dipendenze; Attività Sociali: corsi di perfezionamento di lingua italiana per non madrelingua, Clownterapia, distribuzione generi alimentari per famiglie non abbienti, assistenza ed intrattenimento anziani; Attività di Formazione e Prevenzione e Preparazione in materia di Protezione Civile; Sensibilizzazione su Diritto Internazionale Umanitario.

Per chi non conosce la Croce Rossa, questa è solo una sintesi di quello che è e che fa i Comitato Agro della Croce Rossa Italiana nel territorio dell’Agro-Nocerino (e non solo).
La scrivente è a conoscenza del progetto di abbattimento e ricostruzione dei luoghi in cui era ubicata precedentemente la sede (ex I° Circolo Didattico in via Cervinia - Angri) ed è rimasta fiduciosa in una opportuna ricollocazione a partire dal mese di Marzo: nonostante il diretto interessamento del Commissario prefettizio Dr. Valeri , allo stato attuale la Croce Rossa ad Angri non ha una sede! Visto ciò la scrivente segnala le difficoltà nel non avere una propria sede dove poter: allestire un ufficio centrale del Comitato Agro, usufruire degli spazi necessari alle attività dei Volontari, allestire una base operativa in caso di allerta e di emergenza, disporre di un magazzino per materiali, avere una giusta ubicazione per consentire il veloce impiego dei propri mezzi in caso di Emergenza, realizzare corsi di formazione e sensibilizzazione per la Popolazione e per i Volontari.

Allo stato attuale Croce Rossa Italiana Comitato Agro è in collaborativi rapporti nei Comuni di Nocera Superiore, Pagani e Roccapiemonte, all’interno dei quali le rispettive Amministrazioni riconoscono nell’Associazione un valido punto di riferimento da coinvolgere e coltivare, al fine di tutelare e salvaguardare l’intera Comunità,
tenendo Croce Rossa in considerazione per mezzo di eventi, campagne di tutela e sensibilizzazione, allerta ed attivazione in materia di protezione civile e ambientale, attività per la tutela della salute e sicurezza dei Cittadini. La scrivente riconosce a malincuore che ad Angri, ora invece, la mancanza di una sede di Croce Rossa comporta,
oltre che ad un arretramento di civiltà, alla enorme difficoltà di portare avanti le proprie attività a favore delle vulnerabilità locali e di eventuale pronto intervento in situazioni di Maxi Emergenza.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2