Emergenza Covid: in 'perle' turismo Campania lavoratori in ginocchio

08 Aprile 2021 Author :  
In piazza, contemporaneamente, nelle perle del turismo in Campania per denunciare lo stato di grave sofferenza del settore e sollecitare interventi immediati. I lavoratori della filiera dell'ospitalita' manifesteranno sabato alle 10 a Sorrento, Capri, Amalfi e Ischia . A Sorrento, in particolare, ci saranno lavoratori alberghieri, tassisti, ncc, addetti di bar e ristoranti ma anche dello spettacolo e di tutte le categorie che ruotano intorno all'indotto turistico. In Costiera sorrentina il turismo occupa oltre l'80% degli addetti totali. Il Covid ha significato, per tanti, essere senza reddito da diversi mesi e molti non hanno ricevuto alcun tipo di aiuto. "Siamo stanchi di essere invisibili ed ignorati - spiegano i portavoce delle associazioni coinvolte nella protesta - vogliamo lavorare con dignita', diritti e in sicurezza. Saremo presenti a Sorrento in piazza Tasso, ad Amalfi in piazza Duomo, a Capri in piazza Umberto I e ad Ischia, presso il piazzale Giovanni Paolo II (Soccorso) di Forio per chiedere sostegni concreti". Diversi i punti sui quali si auspica l'intervento del Governo: decontribuzione senza limite di eta' alle aziende dell'indotto turistico (incluso il trasporto turistico) per incentivare l'occupazione fino a nuova assunzione. Sostegno sicuro e continuativo per coloro che hanno perso il lavoro. Sostegno al comparto extralberghiero, ai gestori di attivita' extralberghiere esclusi da qualsiasi forma di ristoro o sostegno e privati da qualsiasi forma di tutela. Contributi agli integrativi del reddito. Sicurezza: chiari protocolli e severi controlli, assistenza medica (e linguistica) all'arrivo e alla partenza presso porti, aeroporti e stazioni, nell'interesse dei cittadini e dei turisti. Vaccini: appena disponibili, somministrazione in modo veloce ed organizzata con corsia parallela e dedicata ai lavoratori del comparto, incluso il trasporto turistico , per garantire la ripartenza della stagione turistica. Le richieste sono state formulate da Abbac-Campania, Anls Campania, Comitato Dipendenti Ncc Campania, Comitato Air-Aziende Ncc, Fia Confindustria, Flaica Cub-Regione Campania, provincia di Napoli, provincia di Salerno, Guide ed Accompagnatori turistici, Mcl Capri.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2