Roccapiemonte, il Comune approva il Puc: "Risultato storico"

05 Gennaio 2017 Author :  

Oggi la Giunta Comunale ha adottato il PUC (Piano Urbanistico Comunale). È lo strumento di gestione del territorio che Roccapiemonte attendeva da oltre trenta anni. Il sindaco Andrea Pascarelli interviene sulla data storica: "Il vecchio Piano Regolatore vigente fu approvato nel 1975 (40 anni fa!). Nel frattempo le esigenze del nostro territorio sono profondamente cambiate e appare chiaro come fosse necessario realizzare un nuovo strumento urbanistico. È dal 2004 che il Comune avrebbe avuto l' obbligo di realizzarlo. Questa Amministrazione ci ha messo mano da quando si è insediata, iniziando nel 2012 un percorso complesso, articolato e di non facile realizzazione. Alla fine lo abbiamo portato in dirittura d' arrivo. Lo dico con molta soddisfazione. Il Puc era uno dei punti fondamentali e qualificanti del nostro programma elettorale. Adesso verrà pubblicato sul BURC e da quella data i Cittadini avranno 60 giorni per proporre modifiche. Tutto può essere migliorato e l' Ufficio è pronto a recepire i consigli e le osservazioni che verranno proposte.
Voglio ringraziare tutti i componenti dell' Ufficio di Piano che, in questi anni, hanno dato il loro prezioso contributo, per tutti loro, l' architetto Spirito che ha coordinato l' Ufficio. Ringrazio i dipendenti comunali che si sono adoperati con grande impegno e quindi l' architetto D' Amico a capo dell' area Urbanistica. Infine ringrazio la Maggioranza che ne ha permesso l' approvazione".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2