Scafati. Caso Helios, ira di 5 stelle: "Cosa ha fatto la politica?"

14 Febbraio 2017 Author :  

Caso Helios, gli attivisti di Scafati in movimento al veleno dopo la scoperta dell'indicazione del consigliere Casciello sull'ampliamento del sito di stoccaggio dei rifiuti nell'area Pip di Scafati: "La toppa è peggio del buco. Casciello si difende dalla missiva che lo incastra come conoscitore - e "suggeritore"- di tutte le faccende del PIP, con un'altra, che nonostante sia stata inviata un mese dopo la prima ad Agroinvest, afferma che lui sapeva. La lettera del Dirigente Amato era un chiaro coinvolgimento da cui poteva prendere le distanze pubblicamente, invece tutto è avvenuto nel silenzio totale. Ci chiediamo perché il Dirigente Amato doveva scrivere che l'indirizzo per stipulare la convenzione era venuto da lui e dal Comune di Scafati? Alla fine sono i fatti che parlano chiaro. Casciello nella missiva di difesa afferma che non aveva detto o messo per iscritto nulla ma che doveva essere una decisione del Consiglio e della Giunta: informò questi organi dell'operazione? Li informò della missiva che gli additava le responsabilità? Il sindaco sapeva? I cittadini vogliono la verità su chi li ha avvelenati. Casciello di fatto è rimasto in silenzio mentre l'azienda di rifiuti si insediava. Perchè non ha combattuto? Perchè non ha tirato fuori cosa accadeva nell'estate 2015?
I fatti ci dicono che l'amministrazione Aliberti e il delegato al Pip Casciello non hanno messo in campo nessuna azione per denunciare quello che stava accadendo ad Agroinvest. Stavano realizzando un sito di stoccaggio, il secondo. Loro c'erano e sapevano. Erano in silenzio come per l'altro sito di rifiuti presente già nel Pip "amico" di Scafati. Nessun disaccordo, totale silenzio, pertanto nessun atto tirato dal cilindro avrebbe ora valenza se non per avere un appiglio giudiziario o mediatico. Non ci facciamo abbindolare da esperti della menzogna e manipolatori seriali della verità" concludono gli attivisti di Scafati in Movimento.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2