Sconfitta Pd, De Luca: "Siamo nati per soffrire e ora ci tocca"

08 Marzo 2018 Author :  

«Il Pd? Siamo nati per soffrire, e ora ci tocca soffrire. Di fronte a un risultato elettorale non c’è da demonizzare o da falsare, c’è soltanto da capire. Quello che deve rimanere fermo è l’assoluto rispetto per i cittadini-elettori. Il Pd ha commesso errori gravi, ed ha pagato». Sono le parole del governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, circa il deludente risultato ottenuto dal partito democratico alle politiche del 4 marzo. Forse la prima uscita pubblica di De Luca senior dopo l’election day. Il numero uno di Palazzo Santa Lucia, nel corso di un’intervista rilasciata all’emittente televisiva Tv Luna, ha infatti analizzato il dato post elezioni, con il crollo dei Dem che si è registrato in tutta Italia, raggiungendo il minimo storico, consentendo però al figlio Piero di entrare “ripescato” nel collegio di Caserta, dopo aver ricevuto una sonora batosta in quello di Salerno, dove il Pd e dunque De Luca junior ha vinto contro il candidato pentastellato Nicola Provenza solo in 15 sezioni.

Il messaggio mancato del Pd

Per De Luca, il Pd, non ha «parlato alla pancia del paese con argomenti vicino ai territori come la sicurezza ed il reddito di cittadinanza». «Se si passa dal 41% delle elezioni Europee alla metà di quei voti, è perché non si sono sapute concretizzare quelle speranze dei cittadini. Ma questo vuol dire anche che in Italia il ciclo politico ora dura poco e vale per tutti: se non sei capace di raccogliere i sentimenti delle persone perdi i voti». E sulla formazione del nuovo governo, il presidente ha poi dichiarato: «Bisogna dare una mano all’Italia e fare quello che è più giusto anche perché non c’è una maggioranza e addirittura ci sono due anomalie: il M5S che è il primo partito ha meno seggi della coalizione del centrodestra, entrambi non hanno i numeri. Serve responsabilità, ma non si può chiedere il voto riempendo di insulti e diffamazioni i propri interlocutori. O facendo partire una campagna acquisti di deputati lanciata da chi fino a poco fa urlava del vincolo di mandato».

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2