Polisportiva Sarnese, domanda di ripescaggio in D: l’appello di Origo e Diodati

22 Giugno 2019 Author :  

Dopo la retrocessione in Eccellenza, maturata con la sconfitta sul campo di Angri contro il Nola, per la Polisportiva Sarnese iniziano tempi difficili. Da un quasi certo ripescaggio in D alla possibilità di non iscriversi a nessun campionato: Origo e Diodati lanciano l'appello alla città e agli imprenditori locali. “Stiamo lavorando da oltre 20 giorni per cercare di strutturare la società e per fare domanda di ripescaggio. – spiegano i vertici societari della Polisportiva Sarnese Francesco Origo ed Emilio Diodati - Solo che, come gli altri anni, si registra una scarsissima affezione da parte di imprenditori locali a supportare il progetto Sarnese 1926. Pertanto, ad oggi, non ci sono le condizioni per permettere di fare la domanda per un eventuale ripescaggio. Ribadiamo quanto detto negli anni scorsi e quanto spiegato anche alla fine di questo campionato: siamo aperti alla collaborazione e/o all'inserimento di nuovi soci o, addirittura, a cedere l'intero pacchetto societario purché il titolo sportivo resti a Sarno”. Il termine ultimo per presentare domanda di ripescaggio è il giorno 5 luglio. Quindi mancano pochi giorni per cercare di salvare la Polisportiva Sarnese.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2