Angri. "No a tutte le mafie", all'Istituto Fortunato il ricordo ai giudici Falcone e Borsellino

23 Maggio 2019 Author :  

Angri, legalità e no a tutte le mafie. All'Its Giustino Fortunato, un mega striscione realizzato dai ragazzi dell'istituto superiore e un convegno su cittadinanza e costituzione. Giovedì 23 maggio alle 18 nell'aula magna della sede centrale di Via Cuparelle, per ricordare i giudici Falcone e Borsellino, le scorte, quanti perirono nei due attentati e tutte le vittime delle mafie. Lo striscione reca la frase : "23 maggio 1992 l'inizio della vittoria dello Stato sulla mafia" ed è stato realizzato dagli studenti. L'iniziativa fortemente voluta dal dirigente scolastico Giuseppe Santangelo, è in sinergia con il progetto PalermochiamaItalia promosso dal 2002 dal Ministero dell'Istruzione in collaborazione con Polizia di Stato e Carabinieri. "Sensibilizziamo i nostri studenti verso percorsi formativi che li sollecitano a fare scelte decise verso la legalità, cittadinanza attiva e responsabile contro tutte le mafie e per costruire una società rispettosa di regole e solidarietà"- così dichiara il dirigente scolastico Giuseppe Santangelo

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2