Angri/Sant'Antonio Abate. Certificato falso per assentarsi dal lavoro: nei guai due infermiere dell'Umberto I

12 Marzo 2017 Author :  
Timbro e firma falsi su un certificato per giustificare l'assenza dal lavoro: nei guai due infermiere dell’Umberto I di Nocera Inferiore, una di Angri e l'altra di Sant'Antonio Abate sono accusate di truffa e falso in concorso. Grazie a questo falso documento una delle due donne si era assentata dal lavoro con la complicità dell’altra, ma visto il certificato non veritiero l'ufficio della Direzione Sanitaria presidiale Dea dell’ Umberto I, ha voluto vederci chiaro appurando che la firma e il timbro in calce al certificato non erano autentici. La firma del dottore, che aveva sottoscritto il certificato, che è stato sentito sulla vicenda ha smentito categoricamente di aver visitato la donna. Una delle dipendenti però ascoltata in Procura aveva spiegato di aver ricevuto la visita dal medico, per dei dolori a schiena e gambe per un intervento che aveva subito per ottenere un giorno di permesso, la collega invece ha ammesso di aver messo timbro e firma in calce al certificato. L'episodio risale allo scorso settembre, il caso seguito dal Pm Roberto Lenza, del tribunale di Nocera Inferiore, ha concluso le indagini nei riguardi delle due dipendenti ed ha avviato la richiesta di giudizio immediato, accusate di falso materiale in atto pubblico, di truffa ai danni dello Stato e anche per l'erogazione del compenso della giornata di lavoro ottenuto in modo fraudolento.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2